Roberto Evangelisti legge “Fine Estate” di Marco Taccola

* Amleto: Non vedete niente là? Regina: Niente. Eppure vedo tutto quello che c’è. Shakespeare (Amleto- atto III)     Andando alla continua ricerca della mia norma estetica trovo, nella fotografia ”Fine estate” di Marco Taccola, lo spunto per innumerevoli riflessioni. Quanto un soggetto a noi vicino o di uso comune possa diventare, inequivocabilmente, un’opera d’arte è…

Dettagli
Filomena Roberto -Anemone il fiore del vento..

Orietta Bay legge “Anemone il fiore del vento…” di Roberto Filomena

Eleganza, armonia, delicatezza sono i segni caratterizzanti di questa fotografia che anche in forza dell’essenzialità compositiva riesce a stimolare la nostra riflessione per condurci oltre l’apparenza, aldilà dell’appagamento estetico. Un sotteso dialogo esistenziale che parla di bellezza e caducità, di forza e debolezza, di vigore e fragilità mentre suggerisce considerazioni sul percorso temporale dell’esistenza. Tutto…

Dettagli