Calloni Carlo - Erin

Orietta Bay legge “Erin” di Calloni Carlo

Davanti a questa fotografia viene spontaneo il riferimento ad un pensiero espresso da Paul Klee: Mentre ritrae, un fotografo, si concentra per cogliere non solo ciò che appare, ma per “rendere visibile l’invisibile”. Ed è certamente questo il rimando che abbiamo nel vedere il ritratto che Carlo Calloni ci offre. Di questa giovane ragazza non…

Orietta Bay legge “Afrodite 2” di Susi Susini

Una fotografia simbolica ed enigmatica a cui l’autore associa, nella didascalia, un rimando mitico. Costruita come una moderna favola-verità che vede protagonista una giovane bella fanciulla dallo sguardo sorpreso e timoroso in uno scenario che sa di arcaico. Una nuova Afrodite che sboccia e per trovare il proprio ruolo vuole conoscere. Consapevole che per farlo…

Orietta Bay legge “Dina+micia” di Roberto Batini

Questa fotografia è un vero e proprio scacco matto, nella partita emozionale, lanciataci dalla scrittura iconica. L’Intensità di questo abbraccio che sa di protezione e accettazione, di affetto illimitato, di calore e fusione, è straordinariamente vivo. Siamo battuti dalla forza generata dal significante e dal significato. Anche se cerchiamo di trovare parole che possono descrivere…

Filomena Roberto -Anemone il fiore del vento..

Orietta Bay legge “Anemone il fiore del vento…” di Roberto Filomena

Eleganza, armonia, delicatezza sono i segni caratterizzanti di questa fotografia che anche in forza dell’essenzialità compositiva riesce a stimolare la nostra riflessione per condurci oltre l’apparenza, aldilà dell’appagamento estetico. Un sotteso dialogo esistenziale che parla di bellezza e caducità, di forza e debolezza, di vigore e fragilità mentre suggerisce considerazioni sul percorso temporale dell’esistenza. Tutto…