Filomena Roberto - Assegnazione

Roberto Evangelisti legge “Assegnazione” di Roberto Filomena

La grande festa del Palio di Siena va oltre la gara e si compone di tanti momenti importanti e meno conosciuti tra cui quello dell’assegnazione che ci propone Roberto Filomena. Certamente un bravo fotografo deve fornire un’immagine diversa rispetto al comune vedere e questo,generalmente, viene ottenuto sfruttando tutti i parametri tecnico-operativi dati sia dall’uso consapevole…

Garuti Fabio - First (2020)

Roberto Evangelisti. legge “First” di Fabio Garuti

“ La fotografia ha dato all’individuo occidentale la possibilità di creare un frammento di eternità, senza dover abbandonare la convinzione che niente è eterno”. (Mormorio). Dalla nascita della fotografia l’evoluzione della tecnica e dei materiali è stata inequivocabilmente legata alla conquista dell’attimo, questa prerogativa le era negata ai suoi albori quando, per la scarsa sensibilità…

Silvestro Roberta - La cura

Roberto Evangelisti legge “La cura” di Roberta Silvestro

Saper vedere nel mondo dei piccoli soggetti, quelli che normalmente sfuggono alla percezione visiva degli osservatori frettolosi, è una prerogativa di Roberta Silvestro che ha scelto con gusto nel mondo dell’appena percettibile sfruttando le straordinarie caratteristiche degli obiettivi macro, consapevole che il genere fotografico della macrofotografia ed il valore di rivelazione che ne deriva prende…

Boni Mauro - Quale futuro

Roberto Evangelisti legge “Quale futuro” di Mauro Boni

La fotografia possiede un’indiscutibile aura di verità che ne fa lo strumento più efficace per comunicare, ed essa fornisce stimoli che sono massimi quando affronta tematiche universali, quali l’ambiente, oggi molto sentite. Con il titolo “Quale futuro” ne sono un esempio magistrale le immagini di Mauro Boni che proponendo, allegoricamente, i segni della genesi li ha interpretati…